BTCPayprovider.it

Btcpay Hosting Provider Italia

BTCPay Server è un processore di pagamento di criptovaluta gratuito e open source che ti consente di ricevere pagamenti in Bitcoin (on-chain e tramite Lightning Network) e altcoin direttamente, senza commissioni, costi di transazione o un intermediario utilizzato anche da #tesla

BTCPay è un sistema di fatturazione non custodiale che elimina il coinvolgimento di terze parti. I pagamenti con BTCPay vanno direttamente al tuo portafoglio, il che aumenta la privacy e la sicurezza. Le tue chiavi private non vengono mai caricate sul server. Non vi è alcun riutilizzo dell’indirizzo poiché ogni fattura genera un nuovo indirizzo derivante dalla tua xpubkey.

Il server BTCPay è un software ricco di funzionalità con molti casi d’uso in grado di risolvere problemi per diversi tipi di utenti. Commercianti, creatori di contenuti, utenti lighting network, scambi, provider di hosting e molti altri possono trovarlo utile. Consulta la pagina dei casi d’uso per un’analisi dettagliata dei casi d’uso di BTCPay.

Il vantaggio più significativo di BTCPay rispetto ad altri processori è che è un software completamente gratuito e open source, non custodito, creato dalla comunità. Mentre la maggior parte degli altri processori detiene i tuoi Bitcoin, BTCPay ti consente di ricevere pagamenti P2P, direttamente sul tuo portafoglio software o hardware.

BTCPAY è un software open source, questo rende possibile aggiungere valuta digitale alternativa oltre a ciò che è già disponibile. 

Lightning Network (LNP) è una struttura di canali di pagamento aperti tra privati ​​e/o aziende e rappresenta la soluzione di scaling per Bitcoin; ecco perché spesso lo chiamiamo anche il secondo livello di Bitcoin (Second Layer).

Con Lightning possiamo potenzialmente effettuare centinaia di migliaia se non milioni di transazioni al secondo e quindi raggiungere qualsiasi parte del mondo (quasi) istantaneamente.

Ogni membro della rete può creare il proprio nodo, dotato di wallet, in cui può conservare una certa quantità di satoshi, oppure può fare affidamento a un servizio di custodia, con tutte le criticità che ne derivano.

Quando un utente vuole inviare un pagamento a un’altra persona o servizio sulla rete, può aprire un canale di comunicazione con esso, all’interno del quale viaggeranno i satoshi, così come i pacchetti di dati instradati dai protocolli di trasporto, come TCP, viaggiano tra i dispositivi connessi a Internet.

Possiamo effettuare transazioni su Lightning Network e possiamo farlo in cambio di una commissione per transazione davvero economica

Puoi utilizzare BTCPay anche se non hai un negozio di e-commerce. Puoi lanciare il tuo BTCpay ed essere il processore di pagamento per i tuoi amici o il mercato locale. Un altro caso d’uso consiste nell’accettare donazioni tramite l’app POS (Point of Sale) o pulsanti di pagamento che possono essere copiati e incollati come frammenti HTML in qualsiasi sito web.

WooCommerce

Drupal

Magento

PrestaShop

Integrazione personalizzata

Assolutamente no. Il fatto che BTCPay Server non abbia mai bisogno di accedere alla tua chiave privata principale per le transazioni on-chain è un enorme vantaggio in termini di sicurezza. Anche se il tuo server viene violato, i tuoi fondi dalle transazioni in catena sono sempre al sicuro. Proteggere i tuoi fondi on-chain si riduce a proteggere il tuo portafoglio.

Se hai un nodo fulmine, BTCPay ha tecnicamente accesso alle chiavi (macarons) del tuo LN.

BTCPay ha un portafoglio interno che puoi utilizzare per vedere le transazioni e persino inviare i soldi da esso. Il portafoglio funziona solo con un portafoglio hardware supportato, come Ledger Nano S.

Dovrai confermare e firmare la transazione sul tuo portafoglio hardware. Il portafoglio BTCPay non è un portafoglio caldo. Le chiavi private sono protette all’interno del tuo portafoglio hardware.

BTCPay genera un indirizzo diverso per ogni fattura. L’indirizzo è derivato dalla tua xpubkey. Le tue chiavi private non vengono mai caricate o richieste da BTCPay. Il software necessita solo della tua chiave pubblica estesa. Puoi creare la tua chiave privata nel tuo portafoglio software o hardware e importare la chiave pubblica (xpub) in BTCPay in modo che possa derivarne gli indirizzi. Nel frattempo, dovresti attenersi alle migliori pratiche per proteggere la tua chiave privata.

Il riutilizzo dell’indirizzo per la ricezione dei pagamenti è un problema di privacy. Fornire manualmente un indirizzo diverso a ciascun cliente non è una soluzione ottimale. Immagina di dover inviare un’e-mail a tutti coloro che vogliono pagarti con criptovaluta.

BTCPay risolve il riutilizzo dell’indirizzo e automatizza il processo di pagamento. Il software è un sistema di fatturazione completo e automatizzato. Si integra nel tuo processo di checkout e i clienti possono pagarti in Bitcoin o altcoin in pochi clic.

Le app sono plug-in (funzionalità) che puoi utilizzare per espandere il caso d’uso del tuo BTCPay.

Puoi utilizzare la nostra app per punti vendita. Per avere un PoS fisico, in questo momento, la soluzione più semplice è utilizzare l’app PoS disponibile e quindi impostarla come URL all’interno del tuo POS in negozio. Quando crei un’app POS all’interno di BTCPay Server, otterrai un URL accessibile pubblicamente in cui verranno visualizzati i pulsanti di checkout per i prodotti che hai definito. Fare clic sul pulsante crea una fattura.

Il pulsante di pagamento è un pulsante HTML semplice e personalizzabile che puoi creare e incorporare nel tuo sito web. Per creare un pulsante di pagamento, segui questa guida nella documentazione.

Per un account demo del tuo negozio Btcpay contattaci

Riceverete l’accesso alla piattaforma www.wispay.it

Vuoi utilizzare BTCPay per la tua attività?

possiamo farlo insieme