Svizzera: in aumento gli ATM bitcoin negli hotel

Il numero degli ATM bitcoin in Svizzera è in crescita, in particolare negli hotel. Attualmente secondo Coinatmradar.com sono presenti ben 102 ATM bitcoin sul territorio elvetico, che ne fanno in assoluto al mondo il sesto Stato per ATM bitcoin, dietro solo a USA, Canada, UK, Austria e Spagna. Di questi 25 sono nella zona di Zurigo, 18 in quella di Ginevra, 14 in quella di Losanna ed 11 in quella di Basilea. Questi sono numeri in costante aumento, ultimamente, a causa di un incremento della domanda di criptovalute dopo lo scoppio della crisi del coronavirus. Molti stanno utilizzando queste macchine in Svizzera per la loro prima esperienza di acquisto di criptovalute. La cosa curiosa è che sono in aumento in particolare gli ATM di bitcoin situati nei pressi degli hotel. Gli ATM Bitcoin negli hotel L’ultimo hotel svizzero ad aver annunciato l’installazione di un ATM bitcoin è stato The Dolder Grand di Zurigo, il cui ATM consente l’acquisto di quattro criptovalute (BTC, ETH, BCH e LTC) e due valute fiat (franchi svizzeri ed euro) e la vendita di BTC in franchi svizzeri. Tra l’altro The Dolder Grand ha anche iniziato ad accettare bitcoin in pagamento per pernottamenti, cibo, bevande e trattamenti termali. Ma oltre a The Dolder Grand risultano esserci anche altri alberghi svizzeri che hanno installato un ATM crypto, tra cui Hotel 46a, Parkhotel, Hôtel Régina, Hilton Zurich Airport ed Hotel Hecht Gottlieben. Tutti questi alberghi hanno scelto il servizio offerto da Värdex Suisse, secondo cui gli ospiti di questi hotel sfruttano attivamente l’opportunità di acquistare e vendere facilmente criptovalute agli sportelli automatici. La società è un intermediario finanziario svizzero regolamentato, possiede la più estesa rete di ATM crypto in Svizzera, ed è stata fondata nel 2017 come spin-off di Bitcoin Suisse. Nel paese comunque non ci sono solamente gli ATM crypto di Värdex Suisse, ed il fenomeno è in crescita in maniera diffusa sul territorio nazionale. Il servizio offerto da queste macchine potrebbe essere utile in particolare per gli stranieri che vogliono acquisire franchi svizzeri acquistandoli con bitcoin, oppure che vogliono cambiare franchi svizzeri in criptovalute prima di uscire dalla Svizzera.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest