Molti importanti membri della community hanno espresso il proprio ottimismo sui social, in seguito alla voce non confermata secondo cui PayPal supporterà Bitcoin

Bitcoin (BTC) arriverà su PayPal e Venmo? Per il momento si tratta soltanto di un rumor, ma alcune importanti personalità del settore delle criptovalute prevedono già futuri incrementi di prezzo.

Keiser: assisteremo a una “Hash War globale”

Recentemente, una fonte anonima vicina alla questione ha dichiarato:

“Da quel che ho capito, vogliono permettere l’acquisto e la vendita di criptovalute direttamente tramite PayPal e Venmo. Avranno una sorta di funzionalità wallet integrata, così che tu possa conservare lì le tue criptovalute.

[PayPal] collaborerà con svariati exchange per ottenere liquidità.”

Sebbene PayPal non abbia ancora confermato o confutato tali voci, un’ondata di ottimismo si è abbattuta sui social media.

Max Keiser, veterano di Wall Street e conduttore della trasmissione televisiva sulla finanza Keiser Report, ha commentato su Twitter che si tratta di un modo per PayPal di mantenere il proprio vantaggio competitivo. Square, l’azienda di servizi finanziari fondata da Jack Dorsey, supporta Bitcoin già dallo scorso anno:

“La teoria dei giochi di Bitcoin colpisce ancora.

PayPal, vedendo che il rivale Square sta facendo una fortuna con BTC, è costretta a supportare la criptovaluta oppure a subire gravi conseguenze dal punto di vista competitivo.

Sta arrivando una Hash War globale!”

Si tratterebbe di uno sviluppo davvero sorprendente, dato che lo scorso anno John Rainey, Chief Financial Officer di PayPal, dichiarò che la compagnia non era particolarmente interessata all’idea di supportare criptovalute in quanto eccessivamente instabili:

“Se un commerciante accettasse Bitcoin, lo convertirebbe rapidamente in una valuta più stabile come l’euro o il dollaro.”

Bitcoin diretto verso i 12.000$?

La notizia ha avuto un effetto positivo sul prezzo di Bitcoin, che è ora tornato sopra i 9.600$: secondo alcuni analisti, un eventuale breakout sopra i 10.000$ potrebbe far impennare BTC fino a 12.000$.

Parere condiviso anche da Michaël van de Poppe, analista di Cointelegraph Markets, che in un suo recente video ha dichiarato che in questo momento Bitcoin è abbastanza forte da ottenere una spinta verso i 12.000$.